Himalaya: Listen. Learn. Grow.

4.8K Ratings
Open In App
title

Don Pierpaolo Maria Cilla: lezioni sulla Divina Volontà

Don Pierpaolo Maria Cilla

0
Followers
0
Plays
Don Pierpaolo Maria Cilla: lezioni sulla Divina Volontà

Don Pierpaolo Maria Cilla: lezioni sulla Divina Volontà

Don Pierpaolo Maria Cilla

0
Followers
0
Plays
OVERVIEWEPISODESYOU MAY ALSO LIKE

Details

About Us

La parola di Dio nella luce della Divina Volontà. Lezioni di don Pierpaolo Maria Cilla sulla Divina Volontà

Latest Episodes

Per chi, perché, per cui....

I farisei e gli scribi accusano i discepoli di Gesù di non osservare le antiche usanze religiose. Gesù dichiara tutti i cibi puri, ma mette in guardia dall'impurità che esce dal cuore. Per verificare le intenzioni del cuore è bene chiedersi sempre per chi e perché compio un'azione. Il per cui indica la conseguenza di ciò. Il sublime esempio di San Giovanni Maria Vianney, pastore zelante e uomo esemplare. Omelia di martedì 4 agosto 2020 (XVIII sett) - don Pierpaolo Maria Cilla

--1 d ago
Comments
Per chi, perché, per cui....

Chi prega non affonda

Gesù è spesso ritirato in preghiera solitaria. Chi vuole trova sempre il tempo per pregare. La tempesta investe gli apostoli, mentre Gesù, Signore di tutte le creature, cammina sopra le onde del mare. Pietro fino a quando ha gli occhi fissi su Gesù non affonda. Appena li distoglie precipita. Con Gesù nella barca della nostra vita nulla può nuocerci. Omelia di lunedì 3 agosto 2020 (XVIII sett) - don Pierpaolo Maria Cilla

--2 d ago
Comments
Chi prega non affonda

Il miracolo continuato

La Divina Volontà è miracolo continuato perché in ogni atto della creatura crea un atto Suo, la Sua Vita. Per cui la creatura si trova sotto una pioggia di miracoli, poiché ne ha la sorgente. Vede in sé pazienza invitta, amore incessante per Dio, preghiera continuata e le sue stesse pene acquistano il valore delle pene di Gesù. Meditazione sulla Divina Volontà, 1 agosto 2020 - don Pierpaolo Maria Cilla

--4 d ago
Comments
Il miracolo continuato

Il cibo che sazia non si paga

Per apprezzare il miracolo dell'Eucaristia occorre riscoprire la capacità di stupirsi di fronte alle continue moltiplicazioni divine nel creato. L'affannosa ed esclusiva ricerca del cibo che sazia il corpo e non l'anima lascia nel cuore vuoti immensi. L'Eucaristia è il pane degli angeli che forma in noi la vita di Dio, sfama la nostra fame di assoluto e ci educa a fare di noi un pane spezzato per i fratelli. Omelia di domenica 2 agosto 2020 (XVIII dom A) - don Pierpaolo Maria Cilla

--4 d ago
Comments
Il cibo che sazia non si paga

Il potere e il profeta

Il martirio di S. Giovanni battista è provocato dall'uso ingiusto del potere, come prevaricazione su chi annuncia la verità e non si sottomette alle logiche del mondo. Le strategie del peccatore per piegare l'uomo di Dio sono diverse, ma se falliscono l'odio può giungere alle estreme conseguenze. S. Alfonso Maria de' Liguori, il grande dottore della Chiesa, consacrò la sua vita a Dio proprio dopo aver sperimentato l'ingiusto uso del potere umano. Omelia di sabato 1 agosto 2020 (XVII sett) - don Pierpaolo Maria Cilla

--5 d ago
Comments
Il potere e il profeta

Un dio come voglio io

Il profeta Geremia viene perseguitato perché annuncia la Parola di Dio circa le conseguenze delle cattive azioni del popolo. I compaesani di Gesù si scandalizzano di Lui, perché pieni di pregiudizi nei Suoi riguardi. Cercare un Dio che sia a mia immagine e somiglianza è il capovolgimento della realtà. Omelia di venerdì 31 luglio 2020 (XVII sett) - don Pierpaolo Maria Cilla

--6 d ago
Comments
Un dio come voglio io

La carità che nasce dalla fede

S. Marta è nota per la sua carità accogliente fatta di gesti concreti verso Gesù. La sua è autentica carità poiché sgorga da una fede profonda nel Dio incarnato che si è fatto suo amico. Gesù è la Risurrezione e la vita e S. Marta, proprio nel momento in cui la fede viene messa alla prova, professa che Gesù è il Figlio di Dio che ininterrottamente viene nel mondo a portarci la Vita. Omelia di mercoledì 29 luglio 2020 (mem. S. Marta) - don Pierpaolo Maria Cilla

--1 w ago
Comments
La carità che nasce dalla fede

Affogati da incessanti "ti amo" di Dio

Il Volere Divino ha il potere di rendere infinito, eterno e immenso tutto ciò che in Esso entra. L'anima scopre i continui ti amo di Dio in tutte le cose create ed anche in sé stessa. Tuttavia i suoi ti amo sono scarsi e limitati. Dio chiede il ricambio d'amore della sua cara creatura. Meditazione sulla Divina Volontà, Lucera 11 luglio 2020 - don Pierpaolo Maria Cilla

--1 w ago
Comments
Affogati da incessanti "ti amo" di Dio

Il Regno di Dio cresce in virtù del Volere Divino

Come la terra non produce da sola la pianta e il frutto, né la farina il pane, così il Regno di Dio crescerà, germoglierà e diverrà cibo gustoso se l'uomo accoglierà il granellino di senape e il lievito del Volere Divino. È la forza divina che fa nascere e crescere Dio nelle anime. Con pazienza e perseveranza il Regno si farà strada nel mondo. Quanti ostinatamente non accoglieranno la Parola del Regno il Signore li farà marcire come la cintura del profeta Geremia. Omelia di lunedì 27 luglio 2020 (XVII sett) - don Pierpaolo Maria Cilla

--1 w ago
Comments
Il Regno di Dio cresce in virtù del Volere Divino

Disposti a tutto pur di ottenere il Regno

Siamo predestinati ad essere conformi a Gesù. Il dono della Sapienza ci aiuta a discernere ciò che viene da Dio e a riconoscere il Regno nascosto, per il quale dobbiamo essere disposti a rinunciare a qualunque cosa, in particolare a l'unica cosa che è nostra, l'umana volontà, pur di ottenere il tesoro e la perla preziosa. Con l'operato nella Divina Volontà stendiamo reti di luce per raccogliere l'umanità dispersa. Le cose nuove e antiche che escono dal tesoro. Omelia di domenica 26 luglio 2020 (XVII dom A) - don Pierpaolo Maria Cilla

--1 w ago
Comments
Disposti a tutto pur di ottenere il Regno

Latest Episodes

Per chi, perché, per cui....

I farisei e gli scribi accusano i discepoli di Gesù di non osservare le antiche usanze religiose. Gesù dichiara tutti i cibi puri, ma mette in guardia dall'impurità che esce dal cuore. Per verificare le intenzioni del cuore è bene chiedersi sempre per chi e perché compio un'azione. Il per cui indica la conseguenza di ciò. Il sublime esempio di San Giovanni Maria Vianney, pastore zelante e uomo esemplare. Omelia di martedì 4 agosto 2020 (XVIII sett) - don Pierpaolo Maria Cilla

--1 d ago
Comments
Per chi, perché, per cui....

Chi prega non affonda

Gesù è spesso ritirato in preghiera solitaria. Chi vuole trova sempre il tempo per pregare. La tempesta investe gli apostoli, mentre Gesù, Signore di tutte le creature, cammina sopra le onde del mare. Pietro fino a quando ha gli occhi fissi su Gesù non affonda. Appena li distoglie precipita. Con Gesù nella barca della nostra vita nulla può nuocerci. Omelia di lunedì 3 agosto 2020 (XVIII sett) - don Pierpaolo Maria Cilla

--2 d ago
Comments
Chi prega non affonda

Il miracolo continuato

La Divina Volontà è miracolo continuato perché in ogni atto della creatura crea un atto Suo, la Sua Vita. Per cui la creatura si trova sotto una pioggia di miracoli, poiché ne ha la sorgente. Vede in sé pazienza invitta, amore incessante per Dio, preghiera continuata e le sue stesse pene acquistano il valore delle pene di Gesù. Meditazione sulla Divina Volontà, 1 agosto 2020 - don Pierpaolo Maria Cilla

--4 d ago
Comments
Il miracolo continuato

Il cibo che sazia non si paga

Per apprezzare il miracolo dell'Eucaristia occorre riscoprire la capacità di stupirsi di fronte alle continue moltiplicazioni divine nel creato. L'affannosa ed esclusiva ricerca del cibo che sazia il corpo e non l'anima lascia nel cuore vuoti immensi. L'Eucaristia è il pane degli angeli che forma in noi la vita di Dio, sfama la nostra fame di assoluto e ci educa a fare di noi un pane spezzato per i fratelli. Omelia di domenica 2 agosto 2020 (XVIII dom A) - don Pierpaolo Maria Cilla

--4 d ago
Comments
Il cibo che sazia non si paga

Il potere e il profeta

Il martirio di S. Giovanni battista è provocato dall'uso ingiusto del potere, come prevaricazione su chi annuncia la verità e non si sottomette alle logiche del mondo. Le strategie del peccatore per piegare l'uomo di Dio sono diverse, ma se falliscono l'odio può giungere alle estreme conseguenze. S. Alfonso Maria de' Liguori, il grande dottore della Chiesa, consacrò la sua vita a Dio proprio dopo aver sperimentato l'ingiusto uso del potere umano. Omelia di sabato 1 agosto 2020 (XVII sett) - don Pierpaolo Maria Cilla

--5 d ago
Comments
Il potere e il profeta

Un dio come voglio io

Il profeta Geremia viene perseguitato perché annuncia la Parola di Dio circa le conseguenze delle cattive azioni del popolo. I compaesani di Gesù si scandalizzano di Lui, perché pieni di pregiudizi nei Suoi riguardi. Cercare un Dio che sia a mia immagine e somiglianza è il capovolgimento della realtà. Omelia di venerdì 31 luglio 2020 (XVII sett) - don Pierpaolo Maria Cilla

--6 d ago
Comments
Un dio come voglio io

La carità che nasce dalla fede

S. Marta è nota per la sua carità accogliente fatta di gesti concreti verso Gesù. La sua è autentica carità poiché sgorga da una fede profonda nel Dio incarnato che si è fatto suo amico. Gesù è la Risurrezione e la vita e S. Marta, proprio nel momento in cui la fede viene messa alla prova, professa che Gesù è il Figlio di Dio che ininterrottamente viene nel mondo a portarci la Vita. Omelia di mercoledì 29 luglio 2020 (mem. S. Marta) - don Pierpaolo Maria Cilla

--1 w ago
Comments
La carità che nasce dalla fede

Affogati da incessanti "ti amo" di Dio

Il Volere Divino ha il potere di rendere infinito, eterno e immenso tutto ciò che in Esso entra. L'anima scopre i continui ti amo di Dio in tutte le cose create ed anche in sé stessa. Tuttavia i suoi ti amo sono scarsi e limitati. Dio chiede il ricambio d'amore della sua cara creatura. Meditazione sulla Divina Volontà, Lucera 11 luglio 2020 - don Pierpaolo Maria Cilla

--1 w ago
Comments
Affogati da incessanti "ti amo" di Dio

Il Regno di Dio cresce in virtù del Volere Divino

Come la terra non produce da sola la pianta e il frutto, né la farina il pane, così il Regno di Dio crescerà, germoglierà e diverrà cibo gustoso se l'uomo accoglierà il granellino di senape e il lievito del Volere Divino. È la forza divina che fa nascere e crescere Dio nelle anime. Con pazienza e perseveranza il Regno si farà strada nel mondo. Quanti ostinatamente non accoglieranno la Parola del Regno il Signore li farà marcire come la cintura del profeta Geremia. Omelia di lunedì 27 luglio 2020 (XVII sett) - don Pierpaolo Maria Cilla

--1 w ago
Comments
Il Regno di Dio cresce in virtù del Volere Divino

Disposti a tutto pur di ottenere il Regno

Siamo predestinati ad essere conformi a Gesù. Il dono della Sapienza ci aiuta a discernere ciò che viene da Dio e a riconoscere il Regno nascosto, per il quale dobbiamo essere disposti a rinunciare a qualunque cosa, in particolare a l'unica cosa che è nostra, l'umana volontà, pur di ottenere il tesoro e la perla preziosa. Con l'operato nella Divina Volontà stendiamo reti di luce per raccogliere l'umanità dispersa. Le cose nuove e antiche che escono dal tesoro. Omelia di domenica 26 luglio 2020 (XVII dom A) - don Pierpaolo Maria Cilla

--1 w ago
Comments
Disposti a tutto pur di ottenere il Regno
hmly
Welcome to Himalaya LearningDozens of podcourses featuring over 100 experts are waiting for you.